Il sito web di Elettra - Sincrotrone Trieste S.C.p.A. utilizza i c.d. cookies tecnici di sessione, il cui impiego è funzionale alla navigazione nel nostro sito in maniera corretta e sicura.
I cookies tecnici di sessione utilizzati non pregiudicano la riservatezza della navigazione degli utenti, non consentendo l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.
I cookies tecnici di sessione non vengono memorizzati in modo persistente, ma vengono cancellati una volta terminata la connessione al sito web di Elettra - Sincrotrone Trieste S.C.p.A.
Per maggiori informazioni vedi vedi questa pagina.
OK

Risorse e risultati recenti

Gli ultimi due anni, 2010 e 2011 hanno visto numerosi successi di Sincrotrone Trieste nell’attrarre risorse da enti finanziatori esterni: i contributi acquisiti tramite contratti di ricerca ammontano infatti a più di 3.2 M€ nel 2009 e più di 2.3 M€ nei primi nove mesi del 2010.


Tra le attività approvate di recente, particolarmente notevole è il progetto CITIUS, finanziato dal programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013: il progetto infatti è risultato secondo su 27 domande inviate nell’ambito dell’Asse di Priorità 2 (Competitività e società basata sulla conoscenza). Questo programma di cooperazione è finanziato dall’obiettivo europeo di cooperazione territoriale per la Politica di coesione 2007-2013: la dimensione regionale della cooperazione è di importanza strategica nell’agenda della Commissione Europea, così come nei piano di Elettra per il consolidamento del suo partenariato internazionale.

La solida tradizione di Elettra come attore di primo piano nel panorama delle politiche scientifiche a livello europeo è ulteriormente rafforzata dal suo ruolo di coordinatore dei progetti I3 (Integrated Infrastructure Initiative) dei sincrotroni e FELs europei nell’ambito del sesto e del settimo (FP6 ed FP7) programma quadro della Comissione Europea (ELISA European Light Sources Activities). Il consorzio di tutti i sincrotroni ed i FELs d’Europa sta sviluppando un portale unificato delle sorgenti di luce dedicato agli utenti europei (wayforlight). Nel Novembre 2011, Sincrotrone Trieste ha inviato alla Commissione Europea, in quanto coordinatore, un nuovo proposal di progetto I3 (CALIPSO) nell’ambito del bando FP7-INFRASTRUCTURES-2012-1, i cui risultati sono attesi nella primavera 2012.

Negli ultimi 12 mesi la Sincrotrone Trieste ha partecipato a 36 contratti di ricerca (escludendo i contratti industriali) finanziati dalle seguenti agenzie esterne: Commissione Europea, Fondazione Europea per la Scienza, Ministero Italiano della Ricerca, Ministero Italiano per lo Sviluppo Economico, Ministero Italiano degli Affari Esteri, Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, Governo della Regione Friuli Venezia Giulia, Centro Internazionale di Fisica Teorica Abdus Salam, Dipartimento Indiano di Scienza e Tecnologia.

Last Updated on Wednesday, 07 March 2012 15:50