Il sito web di Elettra - Sincrotrone Trieste S.C.p.A. utilizza i c.d. cookies tecnici di sessione, il cui impiego è funzionale alla navigazione nel nostro sito in maniera corretta e sicura.
I cookies tecnici di sessione utilizzati non pregiudicano la riservatezza della navigazione degli utenti, non consentendo l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.
I cookies tecnici di sessione non vengono memorizzati in modo persistente, ma vengono cancellati una volta terminata la connessione al sito web di Elettra - Sincrotrone Trieste S.C.p.A.
Per maggiori informazioni vedi vedi questa pagina.
OK

TPES - Conferenza Time-resolved Photoelectron Spectroscopy

DN8B7413
DN8B7423
DN8B7459
DN8B7498
logo
1/5 
start stop bwd fwd

(ph. FotoRolli)

Time-resolved Photoelectron Spectroscopy from tabletop UV and HHG laser sources, Synchrotrons and FELs: experiments and challenges
Spettroscopia fotoelettronica risolta in tempo da sorgenti UV, HHG, sincrotroni e FEL: esperimenti e sfide

AREA Science Park Padriciano, January 25-27, 2017

Lo studio dei fenomeni fuori-equilibrio nella fisica della materia condensata sta riscuotendo sempre maggior interesse nel mondo scientifico. Grazie all'avvento di moderne sorgenti laser ultra-veloci, sono stati sviluppati nuovi avanzati setup ottici allo scopo di realizzare spettroscopie ottiche e fotoelettroniche risolte in tempo. Tali sviluppi hanno fatto avanzare la ricerca e hanno contribuito a svelare fenomeni insoliti che si verificano su scale temporali ultra-brevi. Al giorno d'oggi è possibile studiare e anche controllare la materia condensata fuori equilibrio, oltre ad investigare le affascinanti proprietà degli stati fondamentali complessi e ordinati dei solidi. Il laboratorio T-ReX di Elettra Sincrotrone Trieste, sviluppato nell'ambito del FEL FERMI, è unico nel suo genere in Italia ed è una delle prime strutture al mondo, aperte ad utenti esterni, dedicate alle indagini condotte su materia condensata attraverso spettroscopie risolte in tempo. Il laboratorio si occupa sia di studi di frontiera sulla fisica dei nuovi materiali, sia dello sviluppo di sorgenti di luce dalle caratteristiche uniche, ed integra le spettroscopie disponibili al FEL FERMI di Trieste. In particolare, il laboratorio offre agli utenti una sezione sperimentale avanzata per la spettroscopia fotoelettronica risolta in tempo ed in angolo (TR-ARPES), diversi tipi di spettroscopie ottiche e la possibilità di effettuare misure di spin/scattering con risoluzione temporale del sub-ps.

Elettra, in collaborazione con l'IOM-CNR, che contribuisce al progetto di una struttura aperta ad utenti per le spettroscopie risolte in tempo, ha organizzato il workshop TPES dedicato al campo della spettroscopia fotoelettronica risolta in tempo. L'obiettivo del workshop è stato quello di discutere delle tematiche più recenti e avanzate proposte dalla comunità degli studiosi dello stato solido, rilevanti per la spettroscopia fotoelettronica risolta in tempo ed angolo (TR-ARPES) e dei relativi innovativi sviluppi nel campo delle sorgenti ultrabrevi di fotoni nell'estremo ultravioletto. Eccellenti oratori europei (francesi, tedeschi, danesi, svizzeri, britannici), statunitensi e giapponesi hanno presentato i risultati più avanzati delle loro ricerche condotte attraverso la tecnica TR-ARPES. Il workshop è stato organizzato in cinque sezioni, nelle quali gli oratori hanno discusso della fisica fuori-equilibrio dei superconduttori ad alta temperatura critica, degli isolanti topologici, del grafene, dei dicalcogenuri di metalli di transizione, delle perovskiti e dei materiali magnetici. Le presentazioni dei risultati sperimentali sono state intervallate da contributi dedicati ai principali progressi teorici nel campo della fotoemissione risolta in tempo. Il workshop si è concluso con una tavola rotonda organizzata per discutere delle principali tematiche nel campo delle spettroscopie ultra-veloci, degli eventuali sviluppi futuri del laboratorio, volti a risolvere le problematiche scientifiche più avanzate, e per rispondere alle domande della comunità dei futuri utenti. Il workshop TPES è seguito all'apprezzato workshop sull'”Integrazione dei laser da tavolo, dei laser a elettroni liberi seeded e dei sincrotroni (storage ring) come sorgenti di luce per spettroscopie risolte in tempo” tenutosi a Trieste nel dicembre 2014, e punta a divenire un evento periodico per discutere della scienza e degli sviluppi delle spettroscopie risolte in tempo.

La straordinaria qualità degli oratori e del programma scientifico del workshop TPES, oltre al gran numero di partecipanti (oltre 80, provenienti da diversi paesi), hanno contribuito al successo dell'evento. Un risultato fondamentale del workshop è stato quello di motivare e istruire i potenziali utenti in merito alle caratteristiche uniche del Laboratorio T-ReX. Infine il dibattito scaturito dalle sessioni scientifiche ha aperto la strada a numerose future collaborazioni e a nuove opportunità scientifiche.

 

Federico Cilento

 

 

 

 

 
Ultima modifica il Mercoledì, 15 Febbraio 2017 11:24