Partnership

Elettra Sincrotrone Trieste riveste un ruolo di primo piano nello sviluppo di programmi di importanza cruciale avviati in ambito europeo, come le iniziative ESFRI  ESS, ELI e NFFA. La sua influenza si estende inoltre oltre i confini continentali, con riferimento, ad esempio, alla partnership per il progetto strategico OPEN SESAME, promosso da H2020. Il centro Elettra è affiliato alla IAEA, l’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica (International Atomic Energy Agency, istituita nel 1957 sotto l’egida delle Nazioni Unite per l’utilizzo pacifico della tecnologia nucleare), ed è parte della rete primaria di scienza e tecnologia dell’Iniziativa Centro-europea (Central European Initiative, CEI).
Elettra ospita nella sua sede il Laboratorio Nazionale TASC (IOM-CNR), una struttura specializzata in microfabbricazione e nanoscienza, e ha inoltre instaurato rapporti professionali di lungo termine con importanti istituzioni italiane e straniere, fra le quali diversi istituti del Consiglio Nazionale di Ricerca (CNR), l’Accademia delle Scienze della Repubblica Ceca, il Dipartimento Indiano di Scienza e Tecnologia (DST) e l’Istituto Scientifico Indiano (IISc) a Bangalore, il Centro Internazionale di Fisica Teorica dell’UNESCO (ICTP), la Scuola Internazionale degli Studi Avanzati (ISAS/SISSA), e le Università di Graz, Milano, Nova Gorica, Trento, Trieste e Udine. Questi partner stanno contribuendo attivamente alla realizzazione e all’operatività dei fasci di luce e dei laboratori di supporto. La qualità e i progressi tecnici e scientifici di Elettra sono costantemente monitorati da Commissioni internazionali nominate dal consiglio, che forniscono consulenza su tutti gli aspetti rilevanti della politica generale e dello sviluppo, dei programmi scientifici, dello sviluppo dell’acceleratore, del trasferimento di tecnologia e delle applicazioni industriali.

Centri e Consorzi di Ricerca, Università e Fondazioni

Centri e Consorzi di Ricerca, Università e Fondazioni
Ultima modifica il Giovedì, 24 Giugno 2021 10:52