Il sito web di Elettra - Sincrotrone Trieste S.C.p.A. utilizza i c.d. cookies tecnici di sessione, il cui impiego è funzionale alla navigazione nel nostro sito in maniera corretta e sicura.
I cookies tecnici di sessione utilizzati non pregiudicano la riservatezza della navigazione degli utenti, non consentendo l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.
I cookies tecnici di sessione non vengono memorizzati in modo persistente, ma vengono cancellati una volta terminata la connessione al sito web di Elettra - Sincrotrone Trieste S.C.p.A.
Per maggiori informazioni vedi vedi questa pagina.
OK

Seminario MOST 2020

001-web_2020.01.20-Elettra-foto-Massimo-Goina copia
013-web_2020.01.20-Elettra-foto-Massimo-Goina copia
016-web_2020.01.20-Elettra-foto-Massimo-Goina copia
019-web_2020.01.20-Elettra-foto-Massimo-Goina copia
022-web_2020.01.20-Elettra-foto-Massimo-Goina copia
026-web_2020.01.20-Elettra-foto-Massimo-Goina copia
1/6 
start stop bwd fwd

(ph. Foto Massimo Goina)

 

Trieste, 20-21 gennaio 2020

Si sono conclusi i lavori del workshop organizzato dal Cnr-Iom, in collaborazione con Cnr-Ism, Elettra Sincrotrone Trieste, CERIC-ERIC e SILS dal titolo MOST 2020.
Durante la due giorni è stata presentata la nuova linea di luce #MOST (MOlecular Science&Technology) esono stati esplorati gli interessi della comunità scientifica italiana per individuare le tematiche rilevanti dei prossimi 5-10 anni. 
MOST risulterà dalla fusione di due linee: Gas Phase Photoemission e Circular Polarization e utilizzerà design e tecnologie ottiche avanzate per prestazioni superiori a quelle attuali. Il progetto si inserisce nel quadro di Elettra 2.0, l’upgrade dell’anello di Sincrotrone in programma per il 2025. 
Durante la due giorni i ricercatori attivi su Gas Phase e Circular Polarization hanno presentato i loro lavori e le prospettive per la nuova beamline.
 

 

 

 

 

 
Ultima modifica il Mercoledì, 22 Gennaio 2020 10:27